Immagini della mia terra

Venticinque anni lontano dall’Italia per lavoro. In America Latina. Quasi alla fine del mondo, come ha detto Papa Francesco. Parlare di malinconia sembra retorico, ma non è così. Anche se quella nazione straniera è ospitale e ricambia con generosità il tuo impegno professionale, le poche volte che torni a casa respiri un’aria diversa: è quel sentimento di appartenenza che non ti ha mai abbandonato. E quando viene il momento di ripartire, vorresti strappare il biglietto dell’aereo e rimanere per sempre.

Dal 2005 questo “esilio” è finito e, se non per brevi periodi, ogni mattina ho il piacere di svegliarmi sotto il mio cielo. Per festeggiare questa fortuna e per omaggiare gli amici che, ormai da un anno, mi seguono su questo sito, ho pensato di pubblicare qualche bella immagine della mia terra, l’Astigiano, un angolo di universo che abbraccia Langhe e Monferrato. Una terra bella, ricca ma difficile da “domare”, perchè le sue colline a volte si fanno impervie, come per sfuggire alla mano del contadino: nei secoli questa terra è diventata più arrendevole e generosa, commossa dalle lacrime di sudore che l’uomo le ha regalato, ed ora sfoggia i suoi filari ordinati di viti per ricompensare chi le ha dedicato tanto amore.

Le fotografie, realizzate da Franco Bello (francobellofotografo.it), celebrano l’avvicendarsi delle stagioni, e quindi rispettano le date canoniche del 21 marzo, 21 giugno, 21 settembre e 21 dicembre.

INVERNO | Vai alla Gallery >

inverno_banner

AUTUNNO | Vai alla Gallery >

autunno_banner

ESTATE | Vai alla Gallery >

estate_banner

PRIMAVERA | Vai alla Gallery >

primavera_banner

Copyright 2019 | Alessandro Pippione | CF: PPPLSN55R24B376U | Privacy Policy